Scuola secondaria: Nuovi requisiti alle Classi di concorso

Il decreto legge n. 36 del 30 aprile 2022, convertito in legge lo scorso 29 giugno (L. 79/2022), norma il nuovo reclutamento per i docenti, menzionando eventuali modifiche all’accesso di alcune classi di concorso. L’art. 44 del suddetto decreto difatti cita la possibilità del MI, con l’emanazione di uno o più decreti, entro 12 mesi dalla pubblicazione, di revisionare e aggiornare le classi di concorso per la secondaria, di primo e secondo grado, attraverso la razionalizzazione e il loro accorpamento. Sono passati 5 mesi dalla pubblicazione in GU e ancora non è stato avviato l’impianto di definizione. Siamo fiduciosi nella realizzazione di tale provvedimento, in tempi brevi, per dar modo a tutti noi di comprendere il nuovo impianto di accesso e regolamentazione delle classi di concorso, rispondendo anche alle migliaia di docenti itp che attendono informazioni riguardo l’accesso alle classi di concorso di laboratorio. Ricordiamo che tale decreto avvia la possibilità a docenti, che hanno prestato almeno 3 anni di servizio sul sostegno negli ultimi 5 anni, l’accesso diretto ai corsi di specializzazione, nei limiti della riserva dei posti definita con decreto del Miur.
Siamo fiduciosi di una tempestiva presa in carico da parte del governo.
UfficioStampaAdessoScuola

 

Visualizzazioni totali 430 , Visualizzazioni oggi 1 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *