MOBILITA’: DOMANI 27 PROBABILE ACCORDO

Ciò che abbiamo sempre sostenuto e che abbiamo comunicato al Ministero varie volte attraverso molte sollecitazioni sarà quasi sicuramente, domani, realtà!
Si sarebbe trovato un punto di incontro che potrebbe soddisfare le esigenze di tutte le parti. L’idea è quella di eliminare il vincolo triennale per i docenti neo immessi, per introdurlo poi, dopo l’anno di prova, nel momento in cui ottengono la sede di titolarità: così facendo i docenti entrerebbero in ruolo su una sede provvisoria, ripristinando quindi la modalità in vigore prima della riforma della Buona Scuola. Una sorta di compromesso tra le parti che domani vedremo come si concluderà.
Il vincolo resta per noi
🔸DISCRIMINATORIO perché va ad intaccare solo una parte della classe docente;
🔸INGIUSTO
perché va a ledere la libertà del singolo docente di poter scegliere il luogo di lavoro più adatto alle proprie esigenze personali o di famiglia ma, non solo, va a togliere la possibilità di poter ritornare nella propria regione qualora, per necessità forzata,
l’immissione in ruolo fosse avvenuta altrove.
Attendiamo fiduciosi in una svolta positiva!
AdessoScuola

Visualizzazioni totali 516 , Visualizzazioni oggi 1 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.