Immissioni in ruolo 2022/2023: primi dati, oltre 51 mila i posti non assegnati -Tabella immessi in ruolo-

A fronte di un contingente di 94.130 posti ne sono stati assegnati 41.359 (di cui peraltro 14.642 sono contratti a TD che saranno trasformati in assunzioni effettive solo al termine degli specifici percorsi che si completeranno per il prossimo anno scolastico). Ne dà notizia la Flc Cgil:

Suscita qualche perplessità – spiega il sindacato – che nel report del Ministero vengano confusi i dati di quest’anno con quelli dell’anno passato, laddove le assunzioni da GPS del 2021/22 vengono inserite nel pacchetto delle assunzioni di quest’anno in maniera che il dato venga “gonfiato” di ben 9.056 unità, che però sono assunzioni del contingente vecchio.

Gli annunci del Ministro Bianchi – prosegue il sindacato – si scontrano con la realtà di una riforma del reclutamento definita nel PNRR e mai partita, con corsi abilitanti che ancora sono una chimeraerrori clamorosi nei quiz del concorso ordinario e meno della metà dei posti disponibili coperti da effettive assunzioni a tempo indeterminato.

UfficioStampaAdessoScuola

Visualizzazioni totali 213 , Visualizzazioni oggi 1 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *