Assegno unico e universale per i figli a carico: al via l’erogazione.

A partire dal 1° marzo 2022 è istituito l’assegno unico e universale per i figli a carico, ovvero un sussidio economico in favore di chi ha figli, dal 7° mese di gravidanza, fino al 21° anno di età.

Con Decreto legislativo n. 230 del 21 dicembre 2021, è stato istituito l’assegno unico e universale per i figli a carico che costituisce un beneficio economico attribuito, su base mensile, per il periodo compreso tra marzo di ciascun anno e febbraio dell’anno successivo, ai nuclei familiari sulla base della condizione economica del nucleo, in base all’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

L’INPS, con circolare n. 23 del 9 febbraio 2022 ha fornito precise indicazioni sulle modalità e i termini di presentazione della domanda. Ha specificato inoltre alcune misure abrogate e altre compatibili con il nuovo AUUF e ha riportato chiarimenti sulla misura:

– L’assegno è erogato dall’INPS a coloro che esercitano la responsabilità genitoriale in presenza di figli a prescindere dalla condizione lavorativa;

– Il beneficio spetta per ogni figlio minorenne a carico e per ciascun figlio maggiorenne a carico fino al compimento del ventunesimo anno di età (riconosciuto in presenza di specifiche condizioni riportate nel succitato decreto legislativo).

L’importo mensile della prestazione è determinato sulla base della situazione economica equivalente precisando che va considerato l’ISEE del nucleo dove è inserito il figlio beneficiario della prestazione, la domanda può infatti essere presentata da un genitore, ovvero da chi esercita la responsabilità genitoriale, e non è previsto anche il requisito della convivenza con il figlio per la presentazione della domanda stessa.

Sono previste poi maggiorazioni in determinate situazioni quali figli successivi al secondo, figli con disabilità, madri di età inferiore ai 21 anni ed entrambi genitori titolari di reddito di lavoro.

Visualizzazioni totali 270 , Visualizzazioni oggi 1 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.