25 ore di formazione obbligatoria su sostegno e inclusione anche per i supplenti.

Sulla nota del Ministero dell’Istruzione dello scorso 6 settembre Formazione in servizio del personale docente ai fini dell’inclusione degli alunni con disabilità, è espresso che anche i supplenti dovranno frequentare il corso di formazione sulle tematiche dell’inclusione scolastica. Nella stessa nota si fa presente che entro il mese di novembre si devono attivare tali percorsi formativi. Tuttavia, al momento, non si hanno più notizie, in considerazione del fatto che le organizzazioni sindacali, nel corso dell’ultimo incontro con l’amministrazione, avevano proposto di posticipare tale avvio dei percorsi. I sindacati hanno da subito dichiarato la propria contrarietà a far svolgere tali corsi di formazione al di fuori dell’orario di lavoro, proponendo, piuttosto, un inserimento di tali obblighi formativi all’interno delle attività funzionali.

Visualizzazioni totali 257 , Visualizzazioni oggi 4 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *