TITOLI VALUTABILI GRADUATORIE GPS

COME INCREMENTARE
PUNTEGGIO NELLE
Ogni docente o aspirante docente iscritto nelle Graduatorie Provinciali (GPS) ha un determinato punteggio, che stabilisce la sua posizione in graduatoria. Tale punteggio è dato, oltre che dall’esperienza conseguita nel campo dell’insegnamento, anche dai titoli di studio e specializzazione conseguiti nella propria carriera accademica.
Per questo è importante la formazione continua: in primis per mantenere un curriculum sempre aggiornato e acquisire nuove competenze, e poi per incrementare costantemente il proprio punteggio in graduatoria, in vista del prossimo aggiornamento delle Graduatorie GPS nel 2022.
Come conteggiare il punteggio in graduatoria.
Per capire con certezza quanti punti vengono assegnati per ogni titolo posseduto, che sia la laurea, un master o altri tipi di certificazioni, bisogna fare riferimento alla Tabella di Valutazione Titoli delle Graduatorie Provinciali GPS, che vengono aggiornate periodicamente dal Ministero dell’Istruzione. L’ultima tabella titoli è stata aggiornata nel 2020, e rimarrà in vigore fino al 2022.
Tabella Valutazione Titoli: i corsi valutati
I principali titoli e certificazioni che possono essere conseguiti per acquisire punteggio sono i seguenti:
ogni MASTER di primo livello conseguito conferisce 1 punto;
le DIGITAL SKILL conferiscono 0,5 punti ognuna (fino a un massimo di 2 punti cumulabili);
CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE
inglese B2 (3 punti)
inglese C1 (4 punti)
inglese C2 (6 punti)
CORSI DI PERFEZIONAMENTO (1 punto)
CORSO CLIL (se si possiede anche una certificazione linguistica) 3 punti
Le Digital Skill
Le Digital Skill sono certificazioni sull’uso del computer e su altri device elettronici, ormai indispensabili sia per l’insegnamento in presenza che per la didattica a distanza.
Ad ogni certificazione vengono riconosciuti 0,5 punti. È possibile conseguire fino a un massimo di 4 differenti certificazioni, per un totale di 2 punti in GPS.
Cos’è il corso CLIL
Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è un metodo che prevede l’apprendimento integrato di contenuti disciplinari in una lingua straniera veicolare. Ciò si concretizza nell’insegnamento di alcune materie curriculari della scuola secondaria in lingua straniera. Conferisce 3 punti in GPS se accompagnato anche da una certificazione linguistica almeno di livello B2.
Le Certificazioni
Linguistiche
La conoscenza almeno intermedia di una lingua europea, in particolare l’inglese, è ormai requisito indispensabile per lo studio e per il lavoro.
Il possesso di una certificazione linguistica in particolare è richiesto anche a docenti e aspiranti docenti. La certificazione B2 conferisce 3 punti, la C1 4 punti e la C2 6 punti nelle GPS.
I 24 CFU
I 24 CFU sono i crediti formativi universitari che servono per partecipare al Concorso Scuola per insegnare alle scuole medie e superiori. Sono un requisito indispensabile anche per l’inserimento nelle Graduatorie Provinciali (GPS).

Visualizzazioni totali 876 , Visualizzazioni oggi 56 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *