Crollano gli iscritti agli alberghieri, -47% in pochi anni

Gli istituti per lavorare nel turismo e nell’enogastronomia non attirano più come un tempo: meno 47% in pochi anni. A lanciare l’allarme è stato l’Osservatorio Ristorazione attraverso il rapporto 2022: se per l’anno scolastico 2014/15 gli iscritti erano 64.286 studenti, in pochi anni, le iscrizioni sono diminuite del 47% sino a toccare di 34.015 durante l’anno scolastico 2021/22.

Secondo l’Osservatorio, si legge su Il Sole 24 Ore, che i motivi di tale tale fuga da parte dei giovanissimi verso tale ambito scolastico , definita a livello internazionale “The Great Resignation”, è frutto di una complessa concomitanza di cause, riassumibili nella disillusione rispetto al modello di ristorazione “patinato” raccontato dai media e dalla stessa categoria, che raramente corrisponde a realtà, nella tendenza di millennials (generazione dei nati tra i primi anni Ottanta e la metà degli anni Novanta) e Gen Z (generazioni coloro che oggi hanno un’età tra gli 11 e i 25 anni) ad abbandonare il posto fisso per avviare attività in proprio, complice la nascita di nuove professioni in grado di ottenere risultati migliori in meno tempo e nella diffusione ancora capillare di contratti capestro, condizioni lavorative alienanti e ritmi faticosi.

In riepilogo, sia la conclusione dell’effetto Masterchef che sta conferendo una visione più lucida della realtà ai ragazzi sia ragioni prettamente pratiche della professione starebbero scoraggiando sempre più studenti a scegliere gli istituti alberghieri: “Questo clima di sfiducia e diffidenza – spiega Lorenzo Ferrari, presidente dell’Osservatorio Ristorazione – va combattuto facendo sistema e ripensando il settore per attirare e, soprattutto, trattenere i più giovani, aprendo a figure professionali più consone alle competenze e alle aspirazioni dei nativi digitali e ridisegnando orari e modalità di lavoro. Lo stesso contratto nazionale andrebbe rivisto per stimolare l’appeal del mondo ristorativo“.

UfficioStampaAdessoScuola

 

Visualizzazioni totali 183 , Visualizzazioni oggi 4 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *