sabato, 5 Dicembre, 2020
Home Articoli UNIVERSITÀ

UNIVERSITÀ

aperte solo per attività di ricerca e laboratori
La didattica a distanza diventa la regola anche nelle università. Per effetto delle nuove restrizioni anti-contagio volute dal governo le uniche prestazioni che gli atenei italiani, pur restando aperti, continuano a offrire in presenza sono i corsi formativi per i medici, i laboratori e le attività indifferibili. A cui si aggiungono, nelle zone gialle e arancioni, i corsi di studio per le matricole. Tutto il resto, inclusi esami e sedute di laurea, si sposta di nuovo sul web, com’era accaduto durante il lockdown di primavera. A confermarlo sono le delibere dei comitati universitari regionali (Cur) a cui il Dpcm del 3 novembre affida il compito di scegliere la soluzione più adatta in base al quadro epidemiologico locale. Fermo restando che quasi tutti i rettori avevano comunque predisposto che tutti i corsi dell’anno accademico 2020/21 si svolgessero in modalità mista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

MISURE PREVISTE DAL NUOVO DPCM

MISURE PREVISTE DAL NUOVO DPCM Venerdì, 04 dicembre 2020 È stato firmato ieri il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che contiene le nuove misure...

COLLABORATORE SCOLASTICO

COLLABORATORE SCOLASTICO il termine collaboratore scolastico fa riferimento a quella figura professionale che generalmente istituzioni, addetti ai lavori e persone comuni chiamavano semplicemente come “bidello”....

COME SI CALCOLA IL PUNTEGGIO DEL PERSONALE ATA

AA = Assistente Amministrativo AT = Assistente Tecnico CS = Collaboratore Scolastico GA= Guardarobiere CO = Cuoco IF = Infermiere CR =Addetto alle Aziende Agraria Punteggio servizio AA presso scuola statale...

Probabile rientro a scuola?

ADESSO SCUOLA Probabile rientro a scuola? Assolutamente no!! Apprendiamo dalle ultime notizie che c’è la volontà da parte del Governo di anticipare la ripresa delle lezioni in...

Recent Comments